In cucina con MG

Agnolotti con ragù di funghi secchi

Agnolotti con ragù di funghi secchi

L’agnolotto è un piatto classico della cucina popolare piemontese: è infatti consuetudine utilizzare per il ripieno gli avanzi di arrosto dei giorni precedenti, triturati e mescolati fra loro, insieme a verdure, formaggio o altri ingredienti.
Considerando questa origine risulta improprio parlare di una ricetta tradizionale per il ripieno, in quanto questo variava in relazione agli avanzi a disposizione.
Gli agnolotti piemontesi si possono abbinare a dei vini rossi locali di origine povera. l più noti sono: Dolcetto d’Ovada, Dolcetto d’Alba e il Barbera d’Asti.
Oggi vi lascio la ricetta degli Agnolotti con ragù di funghi secchi.
Gli Agnolotti con ragù di funghi secchi è un primo piatto semplice, condito con un ragù a base di funghi secchi. Una ricetta invernale dai sapori robusti e deliziosi da preparare in ogni occasione, adatto per una giornata di festa. Provalo subito!

Ingredienti per 2 persone di Agnolotti con ragù di funghi

300 g pomodoro pelato;
300 g Agnolotti;
40 g grana;
30 g funghi secchi;
1 scalogno;
q.b. olio di oliva extravergine;
q.b. sale;
q.b. pepe;
1 bicchiere di vino bianco;

Mettete in ammollo i funghi porcini secchi in una ciotola capiente piena di acqua tiepida per almeno un’ ora.
Prelevate i funghi e lasciateli sgocciolare in un colapasta riducendoli a pezzetti se sono molto grandi, infine filtrate con una garza l’acqua dell’ammollo e tenetela da parte.
In una padella capiente scaldate l’olio e aggiungete lo scalogno tritato.
Fate rosolare.
Aggiungete i funghi e lasciateli insaporire per qualche minuto poi sfumate con il vino a fiamma vivace.
Scaldate l’acqua dell’ammollo dei funghi e aggiungetela a poco a poco portando i funghi a cottura con fiamma bassa.
Aggiungete la passata di pomodoro e cuocete a fiamma bassa per almeno 40 minuti.
Portate a bollore abbondante acqua e lessate gli Agnolotti per qualche minuto, scolateli e aggiungeteli al condimento in padella.
Spadellate per amalgamare gli ingredienti e prima di servire in tavola spolverizzate gli Agnolotti con ragù di funghi secchi con il grana. Buon appetito!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial