In cucina con MG

Riso, pane e pepe nero

Riso, pane e pepe nero

Questa ricetta nasce da una iniziativa ideata dall’ospedale per il quale lavoro.
L’iniziativa si chiama Humanitas Christmas Cooking.
E direi che casca proprio a fagiolo per utilizzare questo risotto per il menù di Natale.
Anche perchè la ricetta arriva dal famoso Chef Oldani.

ingredienti per 2 persone

160 g riso Carnaroli stagionato;
100 g pan grattato;
90 g burro dolce;
200 g Marsala;
40 g Grana Padano grattugiato;
5 ml aceto di vino bianco;
5 g pepe nero da macinare al momento;
750 ml acqua calda e salata;
Sale fino;

Iniziamo a ridurre il Marsala.
Mettete il Marsala in un pentolino e scaldatelo a fuoco lento. Cosi facendo vedrete che l’alcool pian piano evaporerà e si formerà una glassa alla quale va aggiunta una noce di burro. In questo modo otterrete un composto di circa 70/100g che andrete a mettere in una ciotola.
Ora prepariamo il pan grattato.
In un padellino fate sciogliere due noci di burro, aggiungete il pan grattato e fate tostare fino a quando non avrà raggiunto un bel colore d’orato. Aggiungete un pò di sale e toglietelo poi dal fuoco.
Fate raffreddare.
Per preparare il nostro riso scaldiamo l’acqua e saliamola. Questa verrà usata al posto del brodo classico con il quale si fa cuocere il risotto.
Scaldiamo sul fuoco la pentola che andremo ad usare per fare il risotto.
Quando questa è bella calda aggiungiamo il riso e facciamolo tostare fino a quando i chicchi non risultino caldi a questo punto pian piano aggiungiamo l’acqua calda e portiamo a cottura il nostro riso.
Nel momento in cui il riso è ancora al dente togliamo la pentola dal fuoco e andiamo a mantecarlo.
Aggiungiamo l’aceto di vino bianco, il burro e il parmiggiano.
Se risultasse poco cremoso aggiungiamo ancora un pò di acqua calda.
Mettiamo il riso in un piatto piano e decoriamo con la glassa di Marsala, il pepe nero e il pangrattato.
Ed ecco che avete preparato un piatto da Chef stellato!
Auguri a tutti!!!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial